resize“Milano capitale mondiale del l’arredamento”: da oggi  a domenica 13 aprile  il Salone internazionale del mobile 2014 apre i battenti ed è pronto ad accogliere gli attesi 300.000 visitatori  a Fiera Milano, Rho.

Il Salone del Mobile è il punto di riferimento a livello mondiale del settore Casa-Arredo e strumento dell’industria che trova in esso uno straordinario veicolo di promozione.
Nasce nel 1961 con l’intento di promuovere le esportazioni italiane di mobili e complementi, impegno che ha soddisfatto pienamente divulgando nel mondo la qualità del mobile italiano e che continua a soddisfare essendo estera più della metà dei suoi visitatori.
Grazie al successo dell’ultima edizione si conferma il palcoscenico esclusivo su cui presentare le ultime novità in fatto di arredo.

All’interno dell’iniziativa, dedicata ai giovani under 35, la 17esima edizione del SaloneSatellite aperto gratuitamente al pubblico tutti i giorni  con una nuova collocazione nei padiglioni 13-15, è quest’anno  in una posizione molto più funzionale e facilmente raggiungibile. Questa vetrina da sempre trampolino di lancio per i designer del futuro collocata vicino a  EuroCucina, nei padiglioni 9 e 11, mira a creare una sinergia con Technology For the Kitchen  FTK.  le due proposte espositive fanno, infatti, il punto su creatività e tecnologia del futuro all’insegna dell’innovazione.

Dopo l’interesse suscitato nella scorsa edizione il Salone Satellite metterà al centro la manualità: tessuto, ceramica, pelle e  stampa 3D vedranno impegnati un gruppo di artigiani selezionati dal cuore di alcuni distretti e laboratori rappresentativi del made in Italy per dimostrare l’importanza di questi mestieri per il design. Tornano quindi  le botteghe artigiane dove si mostrerà cosa sta dietro un oggetto favorendo il contatto diretto con chi progetta, produce e costruisce per dimostrare come sia possibile integrare tradizione e produzione industriale. Il tema risponde al bisogno sempre crescente dei giovani designer di integrare la tradizione dell’artigianato con le moderne possibilità che offrono la progettazione e la produzione industriale.

650 i giovani, di cui quasi la metà partecipano per la seconda o terza volta,  presenti al SaloneSatellite 2014 dopo una rigorosa selezione a cura di un prestigioso Comitato. I partecipanti presenteranno al pubblico i loro prototipi e prenderanno parte alla quinta edizione de concorso SaloneSatellite Award,  istituito per favorire contatti mirati tra gli under 35 e le aziende espositrici al Salone del Mobile, in particolare quelle delle manifestazioni biennali che lo affiancano – per questa edizione, EuroCucina e Salone Internazionale del Bagno. I 3 miglior i progetti per ciascuno dei settori rappresentati verranno premiati con un gettone di presenza da una Giuria internazionale composta da personalità di rilievo nel campo del design, progettazione e produzione. Inoltre, la diffusione dei prodotti vincitori verrà sostenuta da un servizio di consulenza gratuita e da un ufficio stampa offerto e dedicato.

Anche per questa edizione, il SaloneSatellite rinnova la collaborazione con la Rinascente, che selezionerà i prodotti disegnati dai giovani designer partecipanti per poi metterli in mostra e in vendita al Design Supermarket di Milano, in Piazza Duomo, da settembre a dicembre 2014. Tanti i servizi dedicati dove poter reperire qualsiasi tipo di informazione, social network, App, blog, canale youtube. Non resta che acquistare il ticket!

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=8NYQi4NG0NM&feature=share&list=PLLZxjOpOnvDZB0DNHajcaDLWRmODrVTmQ&index=3]

(questo articolo è stato scritto da Ketti Marini)

#SaloneSatellite
Tag:         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sedici − 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.