Immagine1

Il Comune di Ancona ha pubblicato il bando di concorso per l’erogazione di contributi per il sostegno alle locazioni residenziali private per l’anno 2014, visto che è stato ripristinato per gli anni 2014- 2015 il Fondo Nazionale per l’erogazione di contributi per la locazione privata e pertanto alla Regione Marche sono stati assegnati € 1.285.527,66 da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a cui si aggiungono € 750.000,00 di risorse regionali da ripartire tra i Comuni nonchè € 58.200,00 di risorse comunali.

Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è il 4 novembre 2014.

Ma chi non presenterà entro il 5 febbraio 2015 la documentazione attestante la regolarità del pagamento di tutto il canone di locazione dell’anno 2014 verrà escluso dalla graduatoria.

Ora in sintesi indichiamo i requisiti e le modalità per la partecipazione.

Il bando è rivolto ai cittadini in possesso dei seguenti requisiti:

  • contratto di locazione regolarmente registrato e stipulato ai sensi di Legge, in regola con le registrazioni annuali di alloggio adibito ad abitazione principale di proprietà sia pubblica che privata, ad eccezione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata ( popolare), comunque non soggetti alla generale disciplina degli alloggi di e.r.p.( L.R. 36/2005 e succ. modif. e integr.),
  • canone mensile di locazione, al netto degli oneri accessori, non superiore a € 700,00;
  • conduzione di un appartamento di civile abitazione, iscritto al N.C.E.U., che non sia classificato nelle categorie A1 (abitazione di tipo signorile), A8 ( ville ) e A9 ( castelli);
  • cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione Europea. Il cittadino di uno Stato non aderente all’Unione Europea è ammesso solo se munito di regolare carta o permesso di soggiorno biennale purchè esercitanti una regolare attività di lavoro subordinato o autonomo, debitamente comprovata. Il cittadino di uno Stato non aderente all’Unione Europea deve essere residente da almeno dieci anni nel territorio nazionale o da almeno cinque anni nella Regione Marche;
  • residenza anagrafica nel Comune di Ancona presso l’alloggio per il quale si chiede il contributo;
  • mancanza di titolarità , da parte di tutti i componenti del nucleo familiare, del diritto di proprietà, usufrutto, o altro diritto reale di godimento, di un’altra abitazione adeguata alle esigenze del nucleo familiare che non sia stata dichiarata collabente ai fini del pagamento dell’imposta comunale sugli immobili, ai sensi dell’articolo 2 della L.R. 36/2005;
  • reddito del nucleo familiare, calcolato secondo i criteri stabiliti dal D. Lgs n. 109/1998 (ISEE ) non superiore ad €11.637,86. Il valore ISEE è diminuito del 20% in presenza di un solo reddito derivante da lavoro dipendente o da pensione in un nucleo monopersonale;
  • reddito con valore ISEE ed incidenza del canone annuo rientranti nei limiti di seguito indicati: Fascia A: valore ISEE non superiore a 5.818,93, rispetto al quale l’incidenza risulti non inferiore al 30%; Fascia B. valore ISEE non superiore a 11.637,86 rispetto al quale l’incidenza risulti non inferiore al 40%
  • essere in regola con il pagamento del canone di locazione per l’intero anno 2014 ed essere in grado di produrre entro il 5 febbraio 2015 l’attestazione di regolare pagamento

Le domande dovranno essere presentate secondo le modalità indicate da bando pena l’esclusione.
Sulla base delle domande pervenute e ritenute ammissibili verrà stipulata e approvata la graduatoria provvisoria degli aventi diritto, , pubblicata all’Albo pretorio “on line” dal 14 maggio 2015 per un periodo di 15 giorni.

Esaminati gli eventuali ricorsi, si provvederà alla formazione ed approvazione della graduatoria definitiva pubblica dal 30 giugno 2015.

Il contributo massimo concedibile sarà pari a 800,00 euro (fascia A) o 500,00 euro (fascia B).

Solo a seguito della ripartizione, da parte della Regione Marche, del fondo regionale, saranno concessi i contributi.

Gli interessati possono chiedere informazioni, bando e modulo di domanda anche presso il servizio i Home dell’Informagiovani del Comune di Ancona oppure scaricarlo direttamente dal sito del Comune di Ancona.

(questo articolo è stato scritto da Ketti Marini)

Paghi l’affitto? Contributi per l’anno 2014
Tag:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciannove − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.