Comprare una casa senza avere una base iniziale dalla quale partire è molto difficile. Oggi, dopo anni di crisi, alcune banche hanno iniziato ad erogare anche mutui che coprono l’intero valore dell’immobile acquistato. Le giovani coppie e non solo non devono per forza anticipare il 20% e questo grazie ad alcuni istituti di credito o al Fondo Mutuo Prima casa.

Questo Fondo, in vigore dal 2014, è stato rifinanziato con il Decreto Crescita anche per il 2020, le giovani coppie, i nuclei monogenitoriali con figli minori e tutti gli under 35 con lavoro atipico sono le categorie che possono accedervi purchè non siano proprietari o usufruttuari di altri immobili ad uso abitativo sul territorio nazionale (ad eccezione di quelli acquisiti in eredità).

Il Fondo è un’agevolazione con cui lo Stato concede garanzie alla Banca fino ad un massimo del 50% del capitale necessario all’acquisto, ristrutturazione o accrescimento di efficienza energetica della prima casa.

L’immobile ad uso abitativo, purchè non di lusso, deve essere sito nel territorio nazionale.

Il richiedente non deve aver già usufruito delle agevolazioni prima casa a meno che l’immobile non sia stato venduto, allora viene riconosciuto un credito di imposta se si riacquista entro un anno e si stabilisce la residenza principale nella nuova prima casa entro diciotto mesi.

In generale le agevolazioni previste dal Fondo mutuo prima casa delle agevolazioni: l’imposta di registro ridotta al 2%; l’imposta ipotecaria e catastale fissa di 200 euro; detrazioni Irpef fino al 19% sugli interessi passivi nella misura del 19% fino a un massimo di 4.000 euro annui e l’IVA al 4% se si acquista da un’impresa.

Infine il mutuo per consentire l’accesso al Fondo Mutui prima casa deve avere delle caratteristiche, deve essere un mutuo ipotecario acquisto prima casa di importo non superiore ai 250mila euro, con tassi applicati e condizioni, stabiliti dalle singole banche che aderiscono all’iniziativa.

Il mutuo prima casa diventa così più accessibile ai giovani che non sono sempre in grado di affrontare con serenità e solidità una delle spese più importanti della vita.

Mutuo prima casa e Fondo garanzia
Tag:         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.