a113Settimana attiva nel versante della pubblicazione di bandi, delle scadenze da ricordare, un pò di fermento nel settore Alloggi.

Il Comune di Ancona ha pubblicato il bando di concorso per l’erogazione del fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli. 

Il Comune di Senigallia ha pubblicato due bandi: uno per la richiesta di contributi a favore di inquilini morosi incolpevoli; l’altro definito”Rent to Buy” per la concessione di contributi per l’acquisto della prima casa dopo un periodo di locazione non inferiore a 8 anni.

Ora in sintesi indichiamo i requisiti e le modalità per la partecipazione a questi tre bandi.

Entrambi i bandi per gli inquilini morosi incolpevoli sono rivolti ai cittadini definiti tali ai sensi dell’art.2 del  Decreto Ministeriale delle Infrastutture e dei Trasporti n. 202/2014.

“Per morosità incolpevole si intende la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone di locazione a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare. La sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone è accertata dal Comune attraverso la verifica del nesso tra il mancato pagamento dell’affitto e la causa di crisi economica o malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare tale da incidere/aver inciso in maniera considerevole sul reddito complessivo del nucleo stesso; in particolare, a dimostrazione della incolpevolezza della morosità, l’interessato dovrà dimostrare la regolarità nei pagamenti degli affitti negli anni precedenti all’insorgere della riduzione della capacità reddituale anche qualora il contratto di locazione sia stato stipulato per un alloggio ubicato in Comune diverso da quello di attuale residenza.”

I cittadini destinatari della intimazione di sfratto interessati al bando del Comune di Ancona, scaricabile dal sito e cliccando qui, possono presentare la domanda dal 10 Aprile 2015 all’ 8 Maggio 2015 direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Ancona o spedirla con raccomandata A.R. sempre al Comune di Ancona.

I cittadini destinatari della intimazione di sfratto interessati al bando del Comune di Senigallia, scaricabile dal sito e cliccando qui , possono presentare la domanda dal 10 Aprile 2015 all’ 11 Maggio 2015 direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Senigallia o spedirla con raccomandata A.R. sempre al Comune di Senigallia o a mezzo posta elettronica certificata.

I contributi verranno erogati direttamente al proprietario su delega del conduttore dopo l’avvenuta conclusione degli accordi/contratti fra le parti.

La domanda deve essere redatta su apposito modello di richiesta predisposto dal Comune il quale reca tutte le dichiarazioni sostitutive attestanti il possesso dei requisiti richiesti per l’accesso al beneficio e le informazioni necessarie ai fini della determinazione del contributo come indicato dai requisiti dei bandi.

In tutt’altra ottica si pone il bando pubblicato da Comune di Senigallia ” Rent to Buy”, scaricabile dal sito e cliccando qui, per cui è possibile presentare domanda entro e non oltre il 5 giugno.

Possono presentare richiesta dei buoni riscatto i cittadini che vogliono acquistare la prima casa nel Comune di Senigallia dopo un periodo di locazione di almeno 8 anni, a canone moderato. La domanda può essere presentata anche dal singolo componente del nucleo familiare che intenda costituire una nuova famiglia.

Obbiettivo principe: incrementare l’offerta delle abitazioni a canone moderato ed agevolare l’accesso alla proprietà della prima casa differendone l’acquisto al termine del periodo di locazione oltre che ridurre lo stock di alloggi inutilizzati presenti sul mercato con particolare riferimento a quelli ultimati, invenduti, che appesantiscono e condizionano il mercato edilizio medesimo ed il sistema delle imprese edili.

Gli interessati a questi tre bandi possono chiedere informazioni, bando e moduli di domanda anche presso il servizio i Home dell’Informagiovani del Comune di Ancona.

(questo articolo è stato scritto da Ketti Marini)

Morosità incolpevole e … non solo
Tag:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

19 − otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.