In questi giorni, tutti noi cittadini siamo chiamati a collaborare per affrontare il Coronavirus, Covid-19. L’Informagiovani e il servizio iHome hanno adottato alcune precauzioni che potete leggere nell’articolo: “l’Informagiovani e il covid 19” per ottemperare alle disposizioni previste con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020 recante “misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus.”

A maggior ragione tra le mura domestiche è fondamentale fare attenzione all’igiene per prevenire e ridurre il rischio di malattie.
L’ambiente della casa deve essere pulito ed igienizzato ogni giorno.
Nel bagno si annidano i batteri più resistenti, dietro i sanitari, dietro i mobiletti, se non si interviene con una pulizia giornaliera si ha un bagno poco igienico e per nulla profumato. Non basta pulire, è necessario disinfettare utilizzando prodotti efficaci come la comune candeggina, si consiglia di versare  pura quotidianamente nel water vista l’elevata efficacia contro virus e batteri.
Anche la cucina è molto importante perchè è il luogo dove vengono preparati i cibi e dove molti mangiano.
Frigorifero o i fornelli sporchi sono pericolosi per la nostra salute. Ma anche l’interno dei mobili, le dispense, devono essere pulite con costanza avendo cura di utilizzare prodotti naturali , ad esempio acqua e aceto, per fare in modo che la pulizia dell’ambiente in cui si mangia non sia tossica.
Le spugnette utilizzate per pulire devono essere differenziate per ogni specifico ambiente, così come i guanti, e dopo l’uso vanno lavati con acqua calda.
Inoltre, è importante che i rubinetti vengano regolarmente decalcificati perché il calcare costituisce un microambiente favorevole alla crescita dei batteri, protetto per la prolificazione dei germi.
Infine si ricorda che a casa come in ogni ambiente chiuso è fondamentale areare le stanze  almeno una volta al giorno, perchè favorire il ricambio dell’aria permette di eliminare i germi presenti. Ovvio che per l’igiene dell’aria è importante anche fare una buona manutenzione e pulizia dei filtri degli impianti di condizionamento, sia se vengono utilizzati per l’aria fredda in estate sia per avere aria calda in inverno.
I filtri dei sistemi di condizionamento trattengono pulviscolo quindi hanno necessità di una continua manutenzione secondo le istruzioni d’uso o almeno togliendo la polvere dalle bocchette esterne e pulendo il filtro interno.
Come per ogni cosa per la corretta igiene serve un pò di buon senso e in questo momento è richiesto a tutti noi di collaborare con piccole e semplici azioni di igiene personale e domestica.

Igiene in casa ai tempi del Covid
Tag:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.