InternetQuando un agente immobiliare o un privato deve promuovere un immobile da affittare o da acquistare oggi è prassi ricorrere anche all’utilizzo dei social network.

Questo consente di incrementare i contatti, magari chiudere la vendita in minor tempo, sfruttare l’innovazione, la fruibilità, il marketing emozionale.

Vendere con Facebook significa portare i clienti sul tuo sito e per farlo servono contenuti interessanti, coinvolgenti e unici

Non è così immediato definire quale tipologia di post  è meglio usare per proporre immobili. Inserire foto? Video ?

 

I post fotografici con messaggi contestuali sono tra le modalità ormai più diffuse per pubblicare su Facebook anche se oggi la nuova frontiera del content marketing per le agenzie immobiliari sono i video, che offrono una serie di vantaggi ma anche alcuni limiti oggettivi. Realizzare foto e video richiedono un investimento in tempo e costi ma apportano nuovi contatti e innovazione nel mercato immobiliare.

Iniziamo proponendo qualche consiglio per scrivere un post appetibile per “vendere un immobile”.  Sarebbe già un buon risultato riuscire a creare un gruppo di eventuali acquirenti con cui poter stringere una relazione di fiducia e ipotizzare di approdare al fatidico rogito.

Il post deve avere contenuti utili e consigli pratici così da potersi fidelizzare il cliente. Nessuno acquisterebbe senza essere prima ascoltato. Scegliere con cura le case da proporre, non tutte riescono ad ottenere un valore aggiunto dalla promozione social.

Nel post si possono includere video e foto degli immobili ma in maniera appropriata. L’immobile va preparato alla vendita e ancor prima alla foto e al video per far sì che siano di qualche efficacia. Rimandiamo all’articolo  “Annunci trasparenti!” in cui abbiamo spiegato che cosa si intende per “home staging”.

Secondo il Real Network Survey 2014 i video sono “cosa gradita” dai potenziali clienti. Il tempo medio di permanenza dei potenziali clienti in siti e pagine Facebook contenenti video risulta essere maggiore del 78%. I video sono fruibili, ottimo passa parola.

Scontato, ma mica tanto! È necessario scrivere gli annunci immobiliari in maniera corretta. Come abbiamo più volte sottolineato ai ragazzi che si rivolgono all’Informagiovani per redigere il proprio curriculum vitae, questo sarà il vostro biglietto da visita.

I video sono ancora poco sfruttati nelle agenzie immobiliari italiane, mentre oltre oceano, dove spesso nascono le nuove tendenze, la tecnica dei video su Facebook per l’immobiliare è già largamente usata.

Oggi anche noi vi proponiamo un esempio di un video realizzato da un’agenzia del Canada.

Buona visione!

http://youtu.be/YcX3IdXzZWs

 

(questo articolo è stato scritto da Ketti Marini)

Annunci … social?!
Tag:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattordici + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.