guida

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la “guida per l’acquisto della casa: le imposte e le agevolazioni fiscali”, dedicata sia per compravendite fra privati che fra imprese e privati.

Nella guida sono indicati i principali passi da seguire per l’acquisto visto che è  considerato uno dei più importanti nella vita.

Fornisce tutte le indicazioni utili per sfruttare i benefici previsti dalla legge e affrontare con più serenità questo momento cruciale.

Come diverse volte abbiamo evidenziato prima di acquistare è rilevante acquisire tutte le informazioni sull’immobile ed in particolare eseguire un’ispezione ipotecaria, questa ci permette di sapere con precisione il proprietario dell’immobile e se ci sono pendenze o ipoteche.

Il servizio è gratuito se viene richiesto per i beni immobili dei quali il richiedente risulti titolare, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento (ispezione ipotecaria personale).

Accertato che l’immobile è libero da vincoli, la guida afferma che si può procedere alla stipula del contratto preliminare o compromesso, un accordo tra venditore e compratore che si impegnano reciprocamente a stipulare un successivo e definitivo contratto di compravendita.

Il compromesso va redatto in forma scritta e registrato entro 20 giorni dalla sottoscrizione, pagando le dovute imposte per le quali rimandiamo alla guida scaricabile e disponibile nell’area download.

Poi la guida entra nel dettaglio delle imposte e agevolazioni conseguenti al rogito, all’atto di acquisto vero e proprio.

Le imposte da pagare variano a seconda che il venditore sia un privato o un’impresa e se l’acquisto sia o meno con i benefici “prima casa”.

La guida, suddivisa per capitoli, dopo aver illustrato imposte, benefici ed agevolazioni, riporta anche un elenco di quesiti posti dai contribuenti su alcune delle casistiche più ricorrenti.

Ma ancor prima di acquistare la casa e quindi di aver necessità di consigli utili ed informazioni tecniche sui passi da compiere, i futuri acquirenti si impegnano alla ricerca della casa ideale. Dall’altro lato spesso trovano proprietari ancora poco accorti a mostrare il lato migliore della loro abitazione. Vendere oggi significa ottimizzare tempi e prezzo e una tecnica sbarcata in Italia ormai da qualche anno è: l’Home Staging.

Invitiamo tutti i proprietari e, perché no, gli acquirenti, i curiosi a scoprire di più partecipando all’eventoLa CASA PIÙ BELLA in programma il 19 maggio ore 18 presso l’Informagiovani di Ancona.

Appuntamento organizzato in collaborazione con le esperte di AccaEsse Home Staging, le quale illustreranno con esempi pratici come agire e l’efficacia del loro intervento. Approfitta prenotando il tuo posto gratuito.

Sarà comunque un occasione da non perdere!

 

Acquisto casa: guida e design
Tag:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *